mercoledì 15 settembre 2010

In conflitto

in questa stanza dai dipinti contorni
l'invadente presenza dell'insufficienza
sfoga in un livido e gonfio conflitto

la vita

[odio trasuda amore
amore trasuda odio]

è attraverso i miei occhi da moccioso
egoisti ed avidi e seriosi
che carne ancora viva stilla dolore!

poi a riprender fiato un'idea esagerata

ridisegnarmi.

2 commenti:

luigi ha detto...

Ciao, ti ho letto qua e là, domandi 'fatica'...
E' vero che si perdono molti treni nella vita, ma loro continuano a passare. Chissà... Dài, cerca di mantenere una piccola fiducia!
Buona settimana anche se... piove.

eco ha detto...

eh...(odi et amo, no?) Idea esagerata, ma idea estremamente umana, e forse la più intelligente dell'essere umano: capire e cercare di affrontare, superare, cambiare, ricreare...per autocitarmi
"...amor pra criaçao
pra auto-criaçao "
perché noi siamo i creatori e creature nella nostra vita.